top of page
Pianta ossigenante

Piante Ossigenanti

I sali minerali e l'anidride carbonica disciolti nell'acqua rappresentano, insieme all'eccessiva esposizione alla luce solare, le condizioni migliori per il prospero moltiplicarsi delle microscopiche alghe verdi che intorbidano l'acqua del laghetto. La soluzione migliore a questo problema consiste nel raggiungere l'equilibrio biologico inserendo nel laghetto le piante ossigenanti che sottraggono alle alghe infestanti l'anidride carbonica e i sali minerali di cui queste si nutrono.
In questa lotta per la vita le piante ossigenanti prevalgono e riducono le alghe in modo così deciso che l'acqua ritorna limpida. Come regola generale è sufficiente che 1/3 della superficie del laghetto venga riempito di piante ossigenanti.

bottom of page